salmo 50

…Insegnerò ai ribelli le tue vie

e i peccatori a te ritorneranno.

[…]

Signore, apri le mie labbra

e la mia bocca proclami la tua lode…

 

 

E’ il momento dell’annuncio missionario.

Aiuterò a capire coloro che sono senza strada che una strada c’è, anzi che Tu, o Signore, gli stai venendo incontro. Lo farò capire non come uno che fa una lezione, ma come testimone di ciò che è avvenuto a me.

Ecco allora la forza di questa testimonianza: chi ha percorso un genuino cammino penitenziale, può aiutare altri a capire che c’è una via d’uscita: e non semplicemente una via d’uscita generica, ma una via d’uscita in cui Dio stesso viene incontro, in Gesù, come è venuto incontro a me.

“Questo è il tempo della misericordia- dice papa Francesco- perché ogni peccatore non si stanchi di chiedere perdono e sentire la mano del Padre che sempre accoglie e stringe a sé”.