UA-85392530-1
19.8 C
Vicenza
domenica, Ottobre 25, 2020
Home Blog Pagina 2

20/10/2020 – Martedì della 29ª Settimana del Tempo Ordinario

“Beati quei servi che il padrone al suo ritorno troverà ancora svegli; in verità io vi dico, si stringerà le vesti ai fianchi, li farà mettere a tavola e passerà a servirli. E se, giungendo nel mezzo della notte o prima dell’alba, li troverà così, beati loro!” (Luca 12,35-38). “Voi che un tempo eravate lontani, siete diventati vicini”...

19/10/2020 – S. Paolo della Croce – S.S. Giovanni de Brebeuf e Isacco Jogues

Gv 1, 40-51In quel tempo. Uno dei due che avevano udito le parole di Giovanni e lo avevano seguito, era Andrea, fratello di Simon Pietro. Egli incontrò per primo suo fratello Simone e gli disse: «Abbiamo trovato il Messia» – che si traduce Cristo – e lo condusse da Gesù. Fissando lo sguardo su di lui, Gesù...

19/10/2020 – Lunedì della 29ª Settimana del Tempo Ordinario

“Poi disse loro una parabola: «La campagna di un uomo ricco aveva dato un raccolto abbondante. Egli ragionava tra sé: “Che farò, poiché non ho dove mettere i miei raccolti? Farò così – disse –: demolirò i miei magazzini e ne costruirò altri più grandi e vi raccoglierò tutto il grano e i miei beni. Poi dirò...

18/10/2020 – Dedicazione del Duomo di Milano

Matteo 21,10-17Entrato Gesù in Gerusalemme, tutta la città fu in agitazione e la gente si chiedeva: «Chi è costui?». E la folla rispondeva: «Questi è il profeta Gesù, da Nazaret di Galilea».Gesù entrò poi nel tempio e scacciò tutti quelli che vi trovò a comprare e a vendere; rovesciò i tavoli dei cambiavalute e le sedie dei...

18/10/2020 – 29ª Domenica del Tempo Ordinario

“Egli domandò loro: «Questa immagine e l'iscrizione, di chi sono?». Gli risposero: «Di Cesare». Allora disse loro: «Rendete dunque a Cesare quello che è di Cesare e a Dio quello che è di Dio».” (Matteo 22,15-21). Di questo Evangelo conosciamo molto bene la conclusione del dialogo/provocazione tra i farisei e gli erodiani e Gesù. Il contesto nel quale avviene...

17/10/2020 – S. Ignazio di Antiochia

Giovanni 2,13-22In quel tempo. Si avvicinava la Pasqua dei Giudei e il Signore Gesù salì a Gerusalemme. Trovò nel tempio gente che vendeva buoi, pecore e colombe e, là seduti, i cambiamonete. Allora fece una frusta di cordicelle e scacciò tutti fuori dal tempio, con le pecore e i buoi; gettò a terra il denaro dei cambiamonete...

17/10/2020 – S. Ignazio di Antiochia

“Quando vi condurranno davanti alle sinagoghe, ai magistrati e alle autorità, non preoccupatevi come discolparvi o che cosa dire; perché lo Spirito Santo vi insegnerà in quel momento ciò che bisogna dire.” (Luca 12,8-12). Al centro del’Evangelo di oggi c’è una parola importante che riguarda la vita di ogni discepolo: la fedeltà a D-o, attraverso Gesù. É questa la...

16/10/2020 – Beato Contardo Ferrini

Luca 22, 31-33 In quel tempo. Il Signore Gesù disse a Pietro: «Simone, Simone, ecco: Satana vi ha cercati per vagliarvi come il grano; ma io ho pregato per te, perché la tua fede non venga meno. E tu, una volta convertito, conferma i tuoi fratelli». E Pietro gli disse: «Signore, con te sono pronto ad andare anche...

16/10/2020 – Venerdì della 28ª Settimana del Tempo Ordinario

“Dico a voi, amici miei: non abbiate paura di quelli che uccidono il corpo e dopo questo non possono fare più nulla. Vi mostrerò invece di chi dovete aver paura: temete colui che, dopo aver ucciso, ha il potere di gettare nella Geènna. Sì, ve lo dico, temete costui.” (Luca 12,1-7). Cosa c’è di più vile nella vita...

15/10/2020 – S. Teresa d’Avila

Luca 24,44-48Poi disse: «Sono queste le parole che vi dicevo quando ero ancora con voi: bisogna che si compiano tutte le cose scritte su di me nella Legge di Mosè, nei Profeti e nei Salmi». Allora aprì loro la mente all’intelligenza delle Scritture e disse: «Così sta scritto: il Cristo dovrà patire e risuscitare dai morti il terzo giorno e...

Seguimi anche in

0FansLike

Le mie immagini

I miei ultimi post