“Allora domandò loro: «Ma voi, chi dite che io sia?». Pietro rispose: «Il Cristo di Dio». (Luca 9,18-22).”

#ilCristo #chièGesùpernoi

Pietro, con i suoi limiti, ha intuito che Gesù é il Cristo, il Figlio del D-o vivente. E tra i discepoli Pietro é colui che ha il coraggio di svelare l’identità del Maestro.

Mentre gli altri, la gente e le folle e perfino Erode, considerano Gesù la reincarnazione del Battista, di Elia o di qualcuno dei Profeti, Pietro a nome dei suoi compagni ha il coraggio di riconoscere il volto di Gesù, anche se poi non capisce la via tortuosa della croce e la luce della Resurrezione.

Gesù si svela ma indica la strada della sofferenza e della croce che lo accompagnerà in tutto il cammino con i discepoli per l’opposizione delle autorità religiose. Tuttavia nonostante la sofferenza della morte in croce, Gesù svela la forza creatrice della Resurrezione.

Ma noi abbiamo fede nel Signore? Riconosciamo che è il Cristo? Chi è per noi Gesù? E Gesù quando ritornerà troverà fede in noi?

Articolo precedente23/09/2022 – S. Pio da Pietralcina
Articolo successivo24/09/2022 – S. Tecla