PREGHIERA DAVANTI AL CROCIFISSO

“O Dio onnipotente ed eterno, che manifesti la tua gloria per mezzo di Cristo a tutte le genti:

conserva le opere della tua misericordia, e fa’ che la tua Chiesa, sparsa nel mondo intero, perseveri con ferma fede nella confessione del tuo nome.

Onnipotente e sempiterno Iddio, che sei la consolazione degli afflitti e la forza di quelli che penano,

lascia salire sino a te le grida e le preghiere di coloro che ti invocano dal profondo della loro afflizione,

perché provino con gioia che nei loro bisogni li soccorre la tua misericordia.

Dio onnipotente ed eterno,

che non vuoi la morte, ma la vita dei peccatori,

degnati di esaudire la nostra preghiera:

liberali da culti errati e associali alla tua santa Chiesa, a onore e gloria del tuo nome.

Per il nostro Signore Gesù Cristo, che con te e con lo Spirito Santo è in eterno il Dio vivente e sovrano”.
Amen

(dalla preghiera del Santo Padre Paolo VI pronunciata in francese il 4 gennaio 1964 presso il Santo Sepolcro)